Home

Dipartimento di Biologia e Biotecnologie Charles Darwin BBCD

Benvenuti nel sito del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie BBCD

Versione stampabileSend by emailPDF version

Il Dipartimento di Biologia e Biotecnologie Charles Darwin (BBCD) nasce dalla riorganizzazione dei Dipartimenti dell’Area Biologica della Sapienza avvenuto nel Luglio 2010. Il Dipartimento comprende la gran parte del personale dei vecchi Dipartimenti di “Biologia Animale e dell’Uomo”, “Biologia Cellulare e dello Sviluppo” e “Genetica e Biologia Molecolare”, e ne riprende, in tutta la loro varieta’ ed eterogenita’ le finalita’ scientifiche e didattiche.

Il Dipartimento ha l’obiettivo di sviluppare e integrare numerose linee di ricerca dell'area biologica riferite all’organizzazione e all'analisi funzionale della biodiversità, ai livelli molecolare, cellulare, sistemico, organismico e popolazionistico. L'attività di ricerca comprende gli aspetti fondamentali delle principali discipline biologiche, includendo gli aspetti evoluzionistici, biotecnologici e applicativi ad esse correlati. La qualità e molteplicità delle discipline presenti nel Dipartimento permettono una vasta e qualificata offerta formativa prevalentemente per la didattica nelle Scienze Biologiche e nelle Biotecnologie, e in dottorati e master di vario livello, ferma restando la partecipazione alle attività didattiche dei Corsi di Laurea in Scienze Naturali e Ambientali e della Facoltà di Farmacia e Medicina

Carica Tesi Online

Sevizio di caricamento Tesi Online per la discussione nei vari edifici del Dipartimento

Biblioteca

Sala lettura della Biblioteca Bbcd Sapienza - Edificio Antropologia
Consulta i servizi della biblioteca ed i contatti per i prestiti dei libri.

Carica Tesi Online

Sevizio di caricamento Tesi Online per la discussione nei vari edifici del Dipartimento

Laboratorio Informatico

Il laboratorio dispone di 12 postazioni multimediali nell'edificio di Antropologia al 2° Piano in sala lettura, connesse alla rete tramite il Wi-Fi Sapienza. Altre 4 Postazioni si trovano nell'edificio di via dei Sardi, 70.